martedì 30 ottobre 2007

L'acquagym del martedì

Oggi ALittaM ha deciso che va a fare Acquagym al corso delle 19. E' il secondo giorno nel nuovo ufficio e c'è bisogno di capire se è possibile mantenere le vecchie abitudini o bisogna ripensarle. Inoltre Sabato scorso ALittaM ha comprato un nuovo costume apposta per fare Acquagym e ha voglia di provarlo.

Alle 17.38 ALittaM spegne tutto e sale in auto.
Alle 17.50 è in fila alla rotonda di Baranzate chiedendosi come ha fatto a non capire prima che il metodo migliore è tagliare attraverso il parcheggio del centro commerciale.
Alle 17.55 sbaglia l'imbocco dell'autostrada, arriva alla Fiera di Rho, fa il giro della rotonda e torna indietro.
Alle 18.00 è incolonnata allo svincolo di viale Certosa.
Alle 18.05 idem.
Alle 18.10 idem, ma un po' più avanti.
Alle 18.15 idem, ma un po' più avanti.
Alle 18.20 idem, ma un po' più avanti, e l'Ipod muore.
Alle 18.25 arriva a Milano.
Alle 18.35 parcheggia sotto la palestra.
Alle 18.45 saltella cercando di chiudere il nuovo costume, tra gli sguardi delle altre donne.
Alle 18.55 entra in piscina.
Alle 18.55 e 10 secondi si rende conto che l'orario è cambiato e il corso era in realtà alle 19.30.
Dalle 18.56 alle 19.25 ALittaM siede nell'idromassaggio con l'aria sconvolta ma sollevata.
Alle 19.30 finalmente inizia il corso.

Piccolo aneddoto: oltre al costume nuovo, avevo anche la cuffia nuova, di un bel colore rosso brillante. Anche le mie mutande, oggi, erano colore rosso brillante.
E come ben sapete, in piscina mi tolgo gli occhiali.
Inutile dire che ho rischiato di entrare in piscina con in testa le mutande invece della cuffia.

9 commenti:

kabalino ha detto...

mi sa che avrei pagato una cifra per vederti entrare in piscina cpn le mutande rosse in testa...lo so che non si deve ridere delle disgrazie altrui, ma nel caso, avrei riso di gusto ;-)

Akilleys ha detto...

Io per non sbagliare in piscina non metto mai le mutande, visto che la cuffia è obbligatoria.

ALittaM ha detto...

kabalino, quale crudeltà ridere della miopia altrui :)

akilleys, in effetti hai ragione, mi hai dato un'ottima idea per la prossima volta.

Pilar ha detto...

cheffai, anche tu ascolti l'akilleys?? naaah! comunque sia, fa moooolto piacere sapere che c'è qualcuno che può comprendere il disagio di non vedere una mazza in piscina. nemmeno gli istruttori gnocchi.

Akilleys ha detto...

Zut Pilar! Dai che con argomentazioni sensate sto facendo una buona impressione!

Sammy ha detto...

l'idromassaggio serve giusto giusto per lo stress da traffico :)

ALittaM ha detto...

Pilar, sulla mia miopia si potrebbero scrivere intere commedie degli equivoci. Sono peggio di Mr. Magoo.

Se poi aggiungi gli aneddoti del mio ragazzo ancora più miope, e della mia madre talpa, alla fine si può anche scrivere una enciclopedia di aneddoti!

Sammy, verissimo, l'idromassaggio è la cosa migliore del mondo per lo stress! Se non fosse per quella grande vasca piena di bollicine, avrei già azzannato il mio capo e un paio di colleghi.

Puzzafragola ha detto...

Mi sono sfondata dal ridere!


Soprattutto per le mutande!

Un abbraccio.

Pellegrina ha detto...

Dunque, mi hanno appena convinto a fare un corso di un qualcosa che si fa in acqua, ma non è acquagym, dev'essere una variazione sul tema (acquabike?, boh). Essendo esattamente sulla stessa lunghezza di diottrie, prevedo che ci sarà da divertirsi. Blip. :- /

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails