martedì 20 novembre 2007

Confiteor

E' arrivato il momento di confessare i miei peccatucci di gola.
Eh sì, perché a leggere questo blog la gente potrebbe farsi un'idea sbagliata: che sono a dieta, che vado due volte alla settimana in piscina, che sono morigerata. Che sono una di quelle milanesi alla moda tutta insalata e fitness e Coca Light.
Non sanno invece che il mio piacere principale della vita, appena ne ho modo, è ingurgitare porzioni da camionista di cibo sostanzioso, saporito e preferibilmente cosparso di formaggio. Farmi servire piatti pantagruelici e divorarli senza battere ciglio tra i visi sconvolti dei miei commensali. Smaltire il tutto con una lunga pennica e poi riprendere a mangiare appena possibile.
Ecco quindi l'occasione per vuotare il sacco e farvi un bel confiteor con tutti i peccati di gola dello scorso weekend.
Giusto per ricordarvi che ALittaM, come recita la descrizione in alto a destra, è una buona forchetta a dieta ma principalmente una buona forchetta.

Confiteor 1: Venerdì a cena

Arrivata a Lugano dopo un'ora e mezza di Cisalpino deserto e freddo. L'aria del lago invoglia a mangiare qualcosa di caldo. Raggiungiamo un ristorantino in centro, dove io senza neanche guardare il menu dichiaro:
"Risotto alla parmigiana con luganega al cartoccio"
Il mio super-ego-a-dieta sussulta nel sentire questa frase. Ma non eravamo a regime alimentare ridotto? Lo zittisco con un bicchiere di barbera.
I vicini di tavolo, svizzeri tedeschi, sgranano gli occhi all'arrivo del piatto: una montagna di risotto cremoso su cui troneggia una salsicciotta lucida e saporita. Io sorrido, afferro la forchetta e mangio.

Confiteor 2: Sabato a pranzo

Penne con zola e noci al Manora. Non si può resistere. Il mio super-ego-a-dieta mi sussurra allibito di ordinarne per lo meno una porzione piccola. E meno male: mi arrivano circa 150 grammi di pasta. Chissà la grande che cosa sarebbe stata.

Confiteor 3: Sabato a cena

Suvvia, fuori fa freddo, la casa è tanto calda e piacevole: cuciniamoci qualcosa.
Tagliatelle al pesto e, per antipasto, un sacchetto famiglia di nuvole di drago. Il mio super-ego-a-dieta tace, probabilmente ancora occupato a digerire il pranzo. Ah, dimenticavo: una bottiglia di Menabrea. Goduria.

Confiteor 4: Domenica a pranzo

Invito a casa della mia amica-collega Francesca, la quale 1) è di Roma 2) cucina da Dio. Il risultato si può immaginare: maccheroni all'amatriciana (da svenire) con olio al peperoncino e pecorino e cotolette alla valdostana con funghi e emmenthal. Dolce: panettone delle Tre Marie Tuttuvetta (portato dalla sottoscritta che detesta i canditi).

Il mio super-ego-a-dieta ha ormai perso ogni voce: è rannicchiato in un angolo e singhiozza.
Si è ripreso solo lunedì mattina al ritorno in ufficio, quando mi ha fatto promettere di non fargli più passare un weekend del genere. Io l'ho promesso, ma sapevamo entrambi che mentivo.

7 commenti:

AlberOlistico ha detto...

Non si può stare a dieta con dei piatti del genere... Nessun problema, l'importante è concludere il pasto con un bel "ego ME absolvo"!!! Santé :-D

Pasi79 ha detto...

vaffanculo. mi è venuta una fame dell'ostia. e qui in culo ai lupi non si trova del cibo decente. maledetti norvegesi. voglio pizzoccheri, risotto agli asparagi, costine di maiale alla griglia, gnocchi in ogni salsa, luganega con fagioli e cipolle, lasagne degne di cotal nome, polpette della mamma.....aiuto!!!!! slurp

Akilleys ha detto...

Vedo con piacere che non sono il solo ad aver problemi di conflittualità col mio super-ego.... ;)

ALittaM ha detto...

albero: è vero che con certi piatti non si può stare a dieta... il problema sono i sensi di colpa post-abbuffata :(

pasi: ehhhh il cibo dell'Italia è l'unica cosa che manca sempre! Comunque sono contenta di essere riuscita a farti iper-salivare... non sai quali leccornie ti stai perdendo in terra norvegica!

akilleys: abbasso il super-ego e la sua vocina petulante :)

Pilar ha detto...

dannata alittam!! che fame!!

ALittaM ha detto...

Va bene lo ammetto... provo un piacere perverso nel farvi ipersalivare! :P

Pilar ha detto...

ciumbia!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails