lunedì 25 febbraio 2008

Il regno dei Post-It

La madre è una persona ansiosa. Ha paura di dimenticarsi le cose, ha paura che la gente si dimentichi le cose.
Ma soprattutto, la madre conosce i suoi polli.
Stasera è la serata Grey's Anatomy e la madre deve andare a teatro.

Domenica sera
Madre: "Mi registri Grey's Anatomy?"
ALittaM (senza distogliere lo sguardo dal PC): "Certo madre. [...] Però lasciami un Post-It, che sennò me lo scordo."

Lunedì, ore 19.10
Caspiterina.
Altro che un Post-It.
Sono rientrata a casa e li ho visti.
Erano ovunque. Piccoli quadratini multicolorati in ogni angolo della casa. Lì. Là. Laggiù. Ognuno con la stessa dicitura.
"Grey's - Canale 111 - ore 21.00 - in ITALIANO! - Grazie baci mammà"
Li ho contati. Sette.
Sulla porta d'ingresso. Sulla TV in salotto. Sulla TV in camera da letto. In cucina sopra i fornelli. Persino sulla porta del bagno. Li ha messi in ogni angolo della casa in cui sarei passata stasera.
Qua una cosa non mi sfugge: la madre conosce molto bene le sue pollastrelle.

PS: Comunque per essere sicura ho messo l'allarme al telefonino. La mia capacità di scordarmi le cose va oltre l'efficacia di qualche misero Post-It.

2 commenti:

S.B. ha detto...

Che scena ! :-) Dovresti farne un film ! :-)

ALittaM ha detto...

Ne verrebbe una commedia esilarante! :D

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails