sabato 6 settembre 2008

Tagliatelle finferlose del sabato a pranzo

Ingredienti

500 gr di pappardelle
700 gr di finferli freschi
2 spicchi d'aglio
2 dl di panna fresca
2 manciate di Parmigiano Reggiano
1 cucchiaio di olio d'oliva
2 cucchiai di burro
Sale / Pepe

Preparazione

Lavare, asciugare e pulire bene i finferli. Usare un pennello pulisci-funghi fichissimo dal manico a forma di fungo comprato alla Migros. Tagliare i finferli a listarelle.
Pelare l'aglio e metterlo intero in una padella con il burro e l'olio. Fare imbiondire.
Quando l'aglio ha preso un po' di colore aggiungere i funghi. Alzare la fiamma e salare subito per far uscire l'acqua di cottura. Far andare i funghi per circa 10 minuti, aggiustando di sale e di pepe.
Quando i funghi sono quasi pronti, abbassare la fiamma al minimo, aggiungere la panna e rimestare per un altro minuto.
Nel mentre cuocere le pappardelle in abbondante acqua salata e riscaldare il forno a 200°.
Scolare la pasta, versarla subito in padella insieme ai funghi, dare una rigirata per insaporire il tutto e trasferire in una teglia.
Cospargere la parte superiore della pasta con il Parmiggiano Reggiano (aggiunta opzionale di pangrattato), infilare la teglia nel forno sotto il grill per una decina di minuti.
Servire ancora fumante. Se siete goduriosi come me, pescate i pezzi d'aglio belli cotti e saporiti dal fondo e mangiarli, se invece ci tenete al vostro alito metteteli da parte.
Accompagnate con birra rossa artigianale, del pane caldo per fare la scarpetta, e mi raccomando preparate un buon caffè alla fine per scongiurare l'abbiocco istantaneo.

Condizioni necessarie per la buona uscita di questo piatto: procuratevi dei finferli buoni perché è la loro qualità a rendere il piatto normale o eccezionale. Ora è la stagione, quindi tenete d'occhio supermercati e mercati. Io ne ho preso un cestino da un chilo alla Coop, ho fatto queste tagliatelle e ora me ne avanza la quantità perfetta per una bella frittata o un contorno.

PS: Non ho fatto in tempo a fare foto di questa delizia, mi spiace!

2 commenti:

S.B. ha detto...

Panna .. burro .. già mi piace :-)

ALittaM ha detto...

Ovviamente c'è anche una versione light con meno burro e niente panna, ma non sarebbe la stessa cosa goduriosa ;)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails