lunedì 23 marzo 2009

Cose che non capisco

Stavo scrivendomi nell'organizer del telefono la lista della spesa di domani. E ho notato che nel vocabolario T9 del Nokia non c'è la parola "peperone/i", nè "melanzana/e".

Però ci sono
  • ostracizzo
  • recriminatorio
  • valevole
  • veemente
  • soave
  • placebo
Sinceramente, ma chi le usa queste parole negli sms (o nella vita reale, se è per questo)?
È molto più probabile che si scriva "ricordati di comprare i peperoni" piuttosto che "io ostracizzo questo tuo placebo recriminatorio e veemente".

Secondo me questo vocabolario è stato scritto da un ingegnere cinquantenne che non fa mai la spesa e legge un sacco di libri dell'Ottocento.

3 commenti:

S.B. ha detto...

Si vede che le melanzane alla parmigiana in Finlandia non le fanno! :-)

Rabb-it ha detto...

Ma almeno quelle sono parole che esistono... non usate, ma ci sono.

Quando provi a scrivere peperone ad esempio esce reserone... che diamine è?

Ed ora non mi vengono in mente le altre cose che escono... infatti mia madre con il T9 è...una mina vagante ^_^

Quasi peggio della sua amata figliuola

http://housemd-italianforum.forumfree.net/?t=18886475

ALittaM ha detto...

S.B., verissimo, e non sanno cosa si perdono sti finlandesi!

Rabb-it, in effetti ci sono anche parole che non hanno capo ne coda... mah!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails