martedì 17 marzo 2009

A volte è dura ammetterlo

Stamattina mi sono resa conto che se parlo l'inglese così bene lo devo a tutte le mie passioni sfigatissime di quando ero al liceo.

Quando andavo a Londra e compravo le VHS dei film e dei telefilm che mi piacevano di più.
Quando ordinavo per posta le guide, i manuali, le novelization, le fanfiction, le divise.
Quando collezionavo le carte, le spille, i poster.

Insomma, è dura ammetterlo, ma se io parlo l'inglese così bene ora che ho 30 anni lo devo principalmente a Star Trek: The Next Generation.

Ecco, l'ho detto.

(e i miei che credevano che fosse solo una perdita di tempo...)

2 commenti:

Rabb-it ha detto...

sìììììììì!

Ok ti spiegherò un giorno come mai il fatto che tu sia fan di star trek mi entusiasmi tanto, per ora sappi solo che la cosa mi rende felice assai.

Ah per rispondere alla tua domanda di là,Elasti dal vivo è simpatica come appare per iscritto, di più non saprei dire.
Non me la cavo a descrivere le sensazioni, o le persone.

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Piaceva tanto anche a me! :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails