lunedì 1 giugno 2009

Crac

Stanotte me la dormivo bella felice quando, girando la testa da una parte all'altra, il mio collo, senza apparenti ragioni, ha fatto crac.
Che. Dolore.
Ste è andato al lavoro e mi ha lasciato sola con tutti i programmi registrati durante la vacanza in Giappone, un cuscino caldo, una tazza di the e una scatola di Special K da sgranocchiare.
Se non fosse per il fatto che sono storta tipo Quasimodo e che non posso muovere il collo se non con indicibili sofferenze... sarei quasi soddisfatta. E invece sto contando i minuti che mi separano dal prossimo Aulin.
Dite che è l'inizio della vecchiaia? Il primo di mille acciacchi?

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails