martedì 4 agosto 2009

Brutti momenti

Brutti momenti, durante e al ritorno dalle ferie.
Momenti fatti di telefonate, ospedali, preoccupazione, preghiere, pareri medici, sospiri di rassegnazione, ondate di speranza.
Ieri sera, nonostante le valigie ancora da disfare, nonostante la stanchezza del viaggio che pesava sulle ossa, ci siamo fiondati a Milano il prima possibile.
È magra, pallida, sta male eppure è ancora lucida, è ancora lei e comanda tutti a bacchetta come ha sempre fatto.
Speriamo, preghiamo e non sappiamo cosa altro fare.
Dopotutto è arrivata a 96 anni.

2 commenti:

Piero. ha detto...

Fa' una carezza a tua nonna da parte mia.

Gischio ha detto...

Quando sono i tuoi, non c'è età che tenga. In bocca al lupo di vero cuore.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails