martedì 6 ottobre 2009

Totalmente incompatibili

Il lavoro di ALittaM e quello di Ste hanno una bellissima caratteristica: non hanno niente in comune.
Ste lavora su numeri, leggi, presentazioni in powerpoint, pareri, trust e altre cose da avvocati.
ALittaM lavora con Photoshop, scanner, pdf, birra, stinchi, cantanti, volantini, macchina fotografica, degustazioni e altre cose da, uhm, non si sa, perché il lavoro di ALittaM un po' la riflette, e non può essere incasellato in una definizione univoca.
La sera Ste starebbe ore ad ascoltare i racconti di lavoro della moglie, sui soundcheck del cantante, i malti, le rassegne enogastronomiche, la salsa del pollo al cestello, la birra al miele, le fiere, i fornitori, la fondue chinoise, i cuochi.
ALittaM invece si fa raccontare il lavoro di Ste soltanto quando non riesce a dormire. E dopo due minuti, tra una aliquota e uno scudo fiscale, crolla.
Però in compenso quando i parenti vengono a trovarci fanno un sacco di domande a Ste. Neanche fosse un dottore.

3 commenti:

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Ma che lavoro fai? La PR? Organizzi eventi?
Racconta, sembra interessantissimo.

ps: sono curiosa come una scimmia, si era capito? :P

ALittaM ha detto...

Jane, non lo dire a nessuno, ma io faccio il lavoro più bello del mondo. Hai presente in Big quando lui lavora nella compagnia di giocattoli e l'amico lo va a trovare? Una cosa del genere applicata agli adulti ;)

*A* ha detto...

Ooooh e come si fa a trovarlo, questo lavoro?!? :))

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails