martedì 8 dicembre 2009

Profuma ambiente di Natale

Questa è una cosa così semplice, così facile e così deliziosa che mi vergogno di non averla scoperta prima! Vi consiglio di farlo, fatelo subito stasera, non ve ne pentirete.
Necessario: una arancia bella succosa dalla buccia sottile e una manciata di chiodi di garofano.
Lavorazione base: infilare i chiodi di garofano nell'arancia, spingengo fino a che non si ferma all'altezza della testa. Infilarli in modo che seguano un disegno geometrico, o un ghirigoro di vostra scelta, oppure come vi pare e piace.
Lavorazione expert (facoltativa): comprate un bel nastro di stoffa con colori natalizi, preferibilmente rosso o verde o oro, e legatelo intorno all'arancia a mo' di pacchetto.

Et voilà!
Orange & Cloves

Il chiodo di garofano assorbirà il succo dell'arancia e diffonderà il profumo nell'ambiente, mischiandoci anche il suo buonissimo profumo speziato. Nell'arco di poche ore tutta la casa avrà un buonissimo odore natalizio, 100% naturale, che durerà fino a 2 settimane.
Per aumentare la forza del profumo, provate a metterlo sul calorifero!

Consiglio: Quando sarà secco, subito prima di buttarlo, mettetelo a bollire per qualche minuto per dare un'ultima botta di profumo di Natale all'intera casa.

5 commenti:

wakame salada ha detto...

Lo conoscevo! Li adoro, e approfitterò delle arance calabre doc appena ricevute col consueto pacco dell'emigrante natalizio (LOL) per profumare la mia dimora! :D

ALittaM ha detto...

Ottima idea! Anche se le arance calabre sono quasi sprecate per questo profuma ambiente... gnam! (Evviva i pacchi di leccornie)

mariacristina ha detto...

Che bella idea! Che profumo! Da copiare subito.

wakame salada ha detto...

ti posso solo dire che manda un profumo forte e paradisiaco! Calabrian power!;D

ALittaM ha detto...

Calabria forever! Non ho mai mangiato clementine così buone come quelle di Crotone!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails