domenica 28 febbraio 2010

Queen cakes, ovvero i muffin della domenica

Dopo una settimana intensa come quella appena passata, è un toccasana poter passare due interi giorni a casa propria. Per la sottoscritta non c'è niente di più bello, soprattutto in un weekend grigio e piovoso come questo: sono uscita di casa soltanto per infilarmi in un cinema.

Tutto il resto del tempo l'ho passato tra le mura di casa, rimettendo a posto le foto del Giappone e di Rimini, coccolando Ste, guardando la TV, leggendo l'ennesimo libro sulla dinastia Tudor, e ovviamente cucinando.

Oggi pomeriggio è la volta dei muffin, o meglio le queen cakes. Ricetta presa da questo libretto utile e simpatico, è veloce e facile da preparare.

Ingredienti

80 g di burro ammorbidito
115 g di zucchero
2 uova sbattute
4 cucchiaini di succo di lmione
175 di farina autolievitante
115 g di uvetta
2-4 cucchiai di latte.

Preparazione

Unire burro e zucchero e sbattere fino a rendere il composto leggero e spumoso. Incorporate un po' alla volta le uova, sbattendo bene in modo da amalgamarle. Aggiungere il succo di limone, la farina e l'uvetta. Se ce n'è bisogno, aggiungere anche un po' di latte per rendere il composto morbido e soffice.
Foderare con i pirottini di carta la teglia per muffin e distribuire il composto nei pirottini. Con queste quantità si fanno 15 muffin di dimensioni adeguate.
Infornare a 190° per 15-20 minuti e lasciare raffreddare 10 minuti prima di addentarli con voracità.

Risultato!


Queen cakes

Queen cakes

2 commenti:

Erre54 ha detto...

solo a vedrli vien voglia di mangiarli...e di farli
grazie della ricetta
MR

ALittaM ha detto...

Ciao MR, piacere mio! Fammi sapere se li hai fatti e se sono venuti bene.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails