lunedì 29 marzo 2010

a) La collezione di libri sconci della nonna

La nonna di ALittaM, oltre a una serie di piante, pentole e tovaglie, ha lasciato anche una immensa collezione di libri. Tra gli esemplari della collezione figuravano una montagna di libri di preghiere e di vite dei santi, un'altra montagna di libri di cucina di ogni forma e dimensione (completi di alcuni ritagli di giornali con altre ricette inseriti tra le pagine - ALittaM non credeva ai suoi occhi), la collezione quasi completa di gialli Mondadori e, in mezzo a tutto questo, una libreria piena di libri di narrativa di vario genere.

L'altro pomeriggio ALittaM e Ste si sono messi a sfogliare i libri della nonna. Titoli di ogni tipo, più o meno conosciuti, alcuni pittoreschi, altri assolutamente ignoti.
"Ma lo sapevi," dice Ste dopo un po' "Che tua nonna ha scritto all'inizio di ogni libro una micro-recensione?"
Stupore. Nella seconda di copertina, rigorosamente a matita, mia nonna aveva dedicato a ogni libro una brevissima frase, spesso due parole, per aiutarla a capire di che libro si trattava in mezzo alle migliaia di libri che macinava regolarmente.
Però qualcosa non torna.
Su quasi tutti i libri c'è scritto
"Schifezza"
"Sconcio"
"Pornografico"
"Troppo cruento"
"Troppe scene d'amore"
"Porcheria"
... possibile che la nonna fosse così categorica nelle sue recensioni?
"Guarda che la nonna donava alla parrocchia quasi tutti i libri che leggeva." mi fa sapere mia madre "Scriveva queste recensioni per evitare di dare in parrocchia quelli più sconci o con scene di sesso, perché non si pensasse male di lei."
"Ma quindi in casa della nonna sono rimasti soltanto i libri più sconci e licenziosi! Quelli che persino lei si vergognava di fare sapere di aver letto."
"..."
"Porcamiseria!" esclama Ste "Il mio negozio di Ebay ringrazia e non vede l'ora di averli tutti i vetrina."
"Non prima di averli letti tutti io!"
Sarà una primavera dedicata alla lettura, signori e signore.

2 commenti:

mariacristina ha detto...

Vedo che mi hai accontentato, hai iniziato dai libri sconci della nonna. E adesso i titoli!

Jane (Pancrazia) Cole ha detto...

Tua nonna doveva essere un personaggio davvero pazzesco. Complimenti :)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails