lunedì 31 maggio 2010

Sta arrivando

Non ho voglia.
Non ho voglia.
NON HO VOGLIA di litigare un'altra volta con lui.
Le mail chilometriche, le reciproche accuse e poi dover ingoiare il rospo per non arrivare all'irreparabile.
La so già tutta la sceneggiatura, l'ho rivissuta parecchie volte e non ho voglia di rifarla un'altra volta.
Eppure stasera mi è arrivata una di quelle sue mail, e ho appena risposto, e sento che anche
stavolta sta arrivando; e se domani controllo la casella e vedo che mi ha risposto dovrò impormi di non lasciarmi andare.
Dite che è possibile trasformare il bollente rancore in tiepida indifferenza? Perché io sono quasi cinque anni che ci provo, ma non ci riesco.

Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails