giovedì 5 maggio 2011

Pasta zucchine e crescenza

Che poi, c'è poco da vantarsi, è una ricetta famosa e facile e mi stupisco di non averla mai fatta prima: l'abbinamento pasta+verdura+formaggio è sempre foriero di ottime scorpacciate. Questa qui l'ho sperimentata una sera in cui sono tornata a casa dal lavoro tardi, stanca, affamata di quella fame disperata che colpisce le donne incinte, e soprattutto ero sola in casa.
Quale occasione migliore di usare un po' dei formaggi del frigo che tanto fanno ribrezzo a Ste?

La pasta che ne è risultata è stata fatta così.

Ingredienti (per una ALittaM affamata + schiscetta per il pranzo del giorno dopo).
250 g mezze penne
2 zucchine
crescenza (mezzo pacchetto)
erbe provenzali
olio extravergine d'oliva, sale, pepe

Preparazione.
Mettere l'acqua per la pasta, e una padella con un fondo di olio. 
Se non siete donne incinte e schifiltose, aggiungere aglio e cipolla per fare un bel soffritto. ALittaM non li può più vedere e ne ha fatto a meno.
Lavare e spuntare le zucchine. Tagliarle a fiammifero con l'apposito lato della grattugia (tempo impiegato, 30 secondi). Occhio a non affettarvi le dita! Mettere le zucchine in padella e far andare a fuoco medio.
Buttare la pasta nell'acqua (avete messo il sale?). Rigirare le zucchine che non si attacchino, aggiustare di sale, pepe, un po' di spezie provenzali o quello che vi capita a tiro.
Scolare la pasta molto al dente e tenere un bicchierone di acqua di cottura. Mettere la pasta nella padella con le zucchine, rigirare, aggiungere mezza confezione di crescenza e l'acqua di cottura. 
Rimestare con cautela per un paio di minuti o fino a che il sugo non avrà una bella consistenza formaggiosa e cremosa e ben amalgamata.

Buon appetito!

1 commento:

alice ha detto...

che buona ale!il mio fidanzato ora è a dieta ( che noia!), ma appena rimango anche io sola in casa me la faccio!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails