giovedì 28 giugno 2012

Perché ti spalmi lo yogurt?

Interno mattina, estate.
ALittaM è appena uscita dalla doccia. Lucia sta giocando sul tappeto in salotto. ALittaM prende in braccio la pupa e la deposita sul lettone per assistere ai preparativi.
Azz, mi sono dimenticata di mettermi la crema. 'Spetta che vado a prenderla in bagno e me la spalmo in camera.
ALittaM torna in camera con in mano il barattolo bianco e azzurro di Nivea Soft. Lucia lo adocchia e inizia a scrutarlo con una faccia che dice "Che è? Si mangia?"
ALittaM mette il barattolo a distanza di sicurezza di Lucia ma bene in vista, e lo apre. Lucia si illumina e inizia a battere le mani. "La pappa! È pappa! Si mangia, lo sapevo!"
"No amore, questa è crema, si mette addosso, non si mangia." dice ALittaM, e prende un paio di ditate di crema che inizia subito a spalmarsi sulle gambe.
Lucia guarda la madre, perplessa e inorridita, ed esclama "Ehhhhh!?" che ha il signifcato di "Cosaaaaa?! Ma cosa fai? Stai sprecando del preziosissimo yogurt!! Perché te lo spalmi? Noooo! Quello lo dovevo mangiare io!!"
Per tutto il tempo in cui ALittaM si mette la crema, Lucia le rivolge degli sguardi di fame e rimprovero e disappunto.

Morale della favola: oggi ho traumatizzato a vita mia figlia facendole pensare che, invece di darlo a lei, io lo yogurt me lo spalmo sul corpo.

E no, Lucia non era a stomaco vuoto. Si era appena trangugiata un biberon pieno di latte!

2 commenti:

Ali ha detto...

Hahahaah, ma non si butta giù dal letto da sola? Io non potrei mai lasciarlo per prendere qualcosa!

ALittaM ha detto...

No, ancora non si butta giù... è nella fase Buddha in cui sta seduta dove la metti e non ha ancora imparato a gattonare. Momenti preziosi prima che inizi a muoversi... e io abbia finito di stare tranquilla!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails