sabato 18 agosto 2012

Cotolette di pesce con fagiolini alle acciughe

Una delle cose più buone del mondo, e ammetto con orgoglio che non le ho cucinate io, ma Stefano.

Ingredienti.

3 filetti di platessa
500 g fagiolini
1 cucchiaino pasta di acciughe
3 acciughe sott'olio
1 spicchio di aglio
3 cucchiai abbondanti di pangrattato
3 cucchiai abbondanti di farina
1 uovo
olio extravergine d'oliva
burro
sale e pepe


Cotolette di pesce con fagiolini alle acciughe

Preparazione.

Pulire i fagiolini e lessarli in abbondante acqua salata.
Nel frattempo, impanare i filetti di platessa come segue: sbattere un uovo in una ciotola, in un'altra mettere la farina, nell'altra il pangrattato. E procedere così: farina + uovo + pangrattato, ricordandosi di scuotere bene le fette per togliere la farina e il pangrattato in eccesso.
In una padella fate imbiondire nell'olio uno spicchio di aglio. Scolate i fagiolini al dente e tuffateli nella padella, aggiungete circa la pasta di acciughe e le acciughe sott'olio. Salare poco e pepare. Saltare a fiamma alta per un paio di minuti.
Friggere le cotolettine con olio e un po' di burro fino a che non saranno dorate, poi salarle e farle asciugare su un piatto tra due fogli di carta assorbente.
Servire subito insieme ai fagiolini e a del riso al vapore.


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails