lunedì 24 settembre 2012

Muffin con mele, zenzero e cannella

La prima domenica uggiosa di Settembre, in casa col maglione, cosa si fa? Si sfodera la teglia da muffin e ci si da alla cucina, ecco cosa si fa.
Ultimamente il forno mi aveva deluso parecchio... è diventato vecchio e non tiene bene il calore, con il risultato che le ultime torte mi si sono sgonfiate o sono finite crude da un lato e cotte dall'altro. Stavolta sono stata attenta ad aprire il portello il meno possibile e ho girato la teglia a metà cottura. E per fortuna lo sbattimento è stato ripagato. Ma se (come vi auguro) avete un forno normale, non avrete nessuno dei miei problemi. Mescolate, distribuite, infornate, aspettate, magnate.



Muffin alla mela con zenzero e cannella


Ingredienti

  • 250 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • mezza bustina di lievito vanigliato
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 200 ml di latte
  • 110 g di burro ammorbidito
  • 1 mela grande
  • una spolverata di cannella in polvere
  • una spolverata di zenzero in polvere

Muffin alla mela con zenzero e cannella


Preparazione

Riscaldare il forno a 190°.  Rivestire la teglia da muffin con i pirottini di carta o imburratela, a seconda di come vi va.
Sbucciate la mela e tagliatela a pezzettini piccoli.
Mettere in una ciotola capiente tutti gli ingredienti asciutti: farina, lievito, zucchero, sale, cannella, zenzero. Dosate più o meno zenzero, più o meno cannella, a seconda di quanto li volete speziati.
In un'altra ciotola versate gli ingredienti liquidi: il latte, il burro ammorbidito (ve lo siete dimenticati in frigo e avete un tocco di burro freddo? buttatelo per qualche secondo al microonde o scioglietelo a bagnomaria), l'uovo, e sbattete con una forchetta o un frustino per amalgamare tutto.
Versate gli ingredienti liquidi su quelli asciutti e con un cucchiaio di legno girate tutto in modo da unirli per bene. Il risultato deve essere un bel composto corposo ma non troppo sodo.
Aggiungete le mele e date un altro paio di giri per amalgamare.
Prendete un paio di cucchiai e distribuite il tutto sui pirottini. Ricordate di riempire fino a 2/3 per dare spazio di lievitare.
Momento di gioia e soddisfazione quando le dosi si rivelano giuste per 12 muffin precisi precisi!
Infornare per 25', controllare la cottura con lo stecchino, togliere dal forno, fare raffreddare, tenere lontano dalle grinfie del marito giusto il tempo perché si raffreddino.

Muffin alla mela con zenzero e cannella
E poi dateci dentro, meglio se con una tazza di latte tiepido o una tisana, e benvenuto autunno.

3 commenti:

alice ha detto...

ale che meraviglia il blog con la nuova grafica. quando ti occupi del mio!?
un abbraccio e appena torno mi faccio questi muffin!

ALittaM ha detto...

ciao Ali!! Ti ho mandato una mail la settimana scorsa con una bozza di grafica. Quando abbiamo un attimo di tempo ne parliamo... diventerà bellissimo il tuo blog!! baci

Marta ha detto...

Ecco, ora mi hai messo voglia di farli :) Io ci butto dentro pure qualche noce spezzettata, per aumentare il coefficiente di maialaggine :D

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails