venerdì 13 settembre 2013

Cartoline da Mulhouse

Un saluto da Mulhouse.
Sono qui da mercoledì sera per lavoro. Sono arrivata col freddo e il vento e oggi finalmente si inizia a vedere un po' di sole. Questo rispecchia in pieno il mio stato d'animo: mercoledì sera ero triste e pensierosa e mi mancava la mia famiglia, e il pensiero di passare cinque giorni in hotel mi faceva sentire un po' sola.

Poco più di un giorno dopo, e come sempre il broncio passa. Si entra nel giro delle cose, si conosce l'ambiente, ci si ritrova con le persone, si fanno due chiacchere, si beve e si ammira la birra. I motori si scaldano e inizi a sentirti bene.

Negozi di fumetti


Gironzoli per la cittadina e ne ammiri i negozi di fumetti e di giocattoli, le brasserie, ma anche le friggitorie ("friterie", che qui vanno per la maggiore) che sono dei buchi puzzolenti da quali sei paurosamente attratta.

Inspiration


Le vie con negozi chiusi e dismessi, perché evidentemente la crisi è passata anche da qui.
E le viuzze carine in centro, tipiche delle cittadine mitteleuropee.

Mulhouse



La stazione maestosa, porta dell'Europa per chi arriva dalla vicinissima Svizzera.

Mulhouse

Il Mondial de la Biere, dove si trovano vecchie conoscenze e si esplora il gigantesco negozio di birra in bottiglia, fotografando tutto quello che può essere fonte di ispirazione.

Mulhouse


La sala VIP, che ti fa subito sentire una strafiga perché ti da accesso al buffet d'aperitivo e una selezione di birra da assaggiare gratuitamente.

Il lavoro per cui sono stata invitata qui, che è essere giudice in uno dei concorsi che si tengono in occasione dell'evento, ma su questo vi racconterò la prossima settimana, a premi consegnati.

Mulhouse


Le birre da provare: mi hanno dato 25 buoni per l'assaggio. Ieri mi sono sforzata e ne ho usati tre. Ne ho ancora 22 da fare fuori in meno di due giorni.

Mulhouse


Il mio fegato ne uscirà malmesso.

2 commenti:

Pellegrina ha detto...

Beh, congratulazioni! Il mondo della birra ti piace, bello tornarci sosì. Mille auguri (anche al fegato ;-) ).
Chissà se trovi la mia birra ideale.

ALittaM ha detto...

Grazie Pellegrina! Il fegato è già appesantito ma saluta. Oggi ci siamo sfondati di assaggi e di carni alsaziane di vario tipo miste a crauti. Burp!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails