giovedì 14 novembre 2013

Hamburger con avocado

Questo me lo porto nel cuore dall'estate scorsa, quando una sera ho deciso di dare una botta di vita al normalissimo hamburger alla griglia che stavamo per mangiarci io e Ste.
L'idea che ho acquisito negli ultimi mesi è la seguente: provare a mangiare più avocado. Non a tutti piace, ma in realtà è un frutto saporito che si sposa bene con la maggior parte dei piatti. L'ho provato in insalata, sulla pasta, e per finire ho deciso di metterlo a fette sopra la buona carne alla griglia.

Ora che le giornate sono fredde e corte e buie mi torna la voglia di mangiarmi il mio bell'hamburger che sa di sole e California.

Ingredienti.

500 g macinato di manzo
un pizzico di cumino in polvere
un pizzico di coriandolo in polvere
sale e pepe
1 pomodoro da insalata
1 avocado maturo
succo di lime
4 fette di pancetta
4 panini per hamburger al sesamo
4 fette di lattuga iceberg
ketchup e maionese

Preparazione.

Dividere il macinato di carne in 4 palline e schiacciarle con il forma-hamburger.
Cospargere ogni hamburger con le spezie macinate, il sale e il pepe.
Affettare il pomodoro a fettine sottili. Affettare l'avocado sottilmente e cospargerlo col succo di lime perché non annerisca.
Scaldare una padella e metterci dentro le fette di pancetta, facendole soffriggere fino a che non diventano croccanti e lucide. Togliere le fette di pancetta e nella stessa padella appoggiare le metà di panino a faccia in giù, in modo che si scaldino e assorbano un po' del grasso di pancetta. Per tostare i panini bastano un paio di minuti, non serve che si cuociano troppo, ma un panino caldo fa davvero la differenza per cui vi suggerisco vivamente questo passaggio.
Riscaldate una bistecchiera e quando arriva a temperatura grigliare gli hamburger, circa 3 minuti per lato o fino a che non saranno al livello di cottura che preferite.
Assemblate i panini secondo quest'ordine: la la lattuga sul panino di sotto, poi la carne, il bacon, il pomodoro l'avocado, e infine se le volete le salse, prima di chiudere tutto con l'altra metà del panino.
Per evitare che sfugga al primo morso, infilzare con uno stecchino di legno da barbecue.
Servire con abbinamento di cetrolini sottaceto a fette, patate al forno e una birra fredda.


(foto di repertorio perché non mi sono mai soffermata a fotografare i miei deliziosi hamburger prima di addentarli... una cosa da fare la prossima volta che li preparo!)


2 commenti:

Pellegrina ha detto...

Provato mai con i crostacei? O il prosciutto cotto e verdure in insalata? Funziona pure schiacciato.
Anche a me piace molto.

ALittaM ha detto...

Mmmm, con i crostacei? Sembra interessante!
Un'altro abbinamento molto buono è sempre in insalata ma con lattuga e petto di pollo alla griglia!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails