martedì 11 marzo 2014

Celebrity crush, Oscar e troppo caffé

Questa sono io negli ultimi giorni.

- Troppo, troppo caffé. Martedì scorso ho scoperto che bere cinque (5) caffé prima delle 12, specialmente se gli ultimi due sono specialty coffee bevuti uno dopo l'altro, ti fa sentire un supereroe. E ti fa anche venire tachicardia e tremori alle mani. Per due ore di fila.

- La notte degli Oscar. Non guardavo la notte degli Oscar da quando avevo 19 anni. Ho passato gli anni della mia adolescenza a registrare gli Oscar e riguardarmi la videocassetta, il giorno dopo, sul divano, sperando che nessuno nel frattempo mi dicesse chi aveva vinto (non ci sono mai riuscita). Quest'anno, non so come mai, ho ripreso la tradizione. È stato un ritorno tra le braccia di un vecchio amore. Il fascino di Hollywood è innegabile. In compenso ho annoiato a morte il povero Ste.

- San Bernardino. Un'ora di macchina da casa, una distesa di neve su cui passeggiare. Lucia adora farsi portare in giro sullo slittino. Stefano la scarrozza tutto felice. Io arranco in fondo alla fila lamentandomi di tutto e di tutti.

- Benedict Cumberbatch. La nuova passione di questo periodo. Colpa di Sherlock, e del fatto che è presente nella maggior parte dei film che ho visto recentemente. Eppure sono orgogliosa di dire che è la mia celebrity crush, e una delle migliori degli ultimi anni. Mi sono resa conto che un tempo le mie cotte prevedevano attori di una ventina/trentina di anni più grandi di me. Poi siamo passati ai dieci. Ora invece hanno più o meno la mia età. Questo vuol dire che tra un po' inizierò ad avere una celebrity crush per attori più giovani di me, e sarà molto imbarazzante.

- La torta alle mele. Oh, chiamatemi scema. L'ho cucinata e mi è venuta buona. Non ci avrei mai creduto.

- Meal planning. Scrivere sul calendario settimanale cosa mangeremo a cena per tutta la settimana e obbligarmi a seguire il calendario. Ci siamo riusciti per tre settimane di fila. Senza sgarrare. Sono emozionata!

- Famiglia di cinefili. Ho contagiato anche mia figlia. Lucia che mi chiede "Guardiamo un film?" e si mette sul divano ad aspettare che io abbia caricato il DVD di Totoro, o Cenerentola.

- Tumblr. Mi ero allontanata da Tumblr per un annetto abbondante. Il motivo? È come una droga. Simile a Pinterest, ma ancora meglio. Aggiungi siti al tuo feed e poi scorri, scorri all'infinito senza mai staccarti. Ora l'ho ripreso e, dopo un paio di giorni, ho aggiunto i blog che mi piacevano di più in questo momento. E ovviamente il mio stesso Tumblr è diventato un collage di foto di Sherlock. Provo vergogna.

- Fare tardi la notte. Passione che deriva dal fatto di avere sempre meno tempo libero e sempre più cose che mi interessano. Ultimamente adoro perdermi in un libro o una puntata di qualche serie TV, sul divano o a letto, mentre il resto della famiglia dorme. Mi da un senso di tranquillità, essere sveglia mentre la casa è buia e silenziosa. Poi la mattina sono dolori ad alzarsi dal letto, ma vabbeh.


Nessun commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails